Introduzione alle diverse tipologie di grimaldello: L‘uncino (Hook)

04.10.2016 09:40

Questo utensile è l’attrezzo più popolare e più diffuso per il lockpicking. È fatto ad arco e descrive una curva in un angolo compreso tra 90 e 180 gradi.  

Questi grimaldelli sono utilizzati esclusivamente per la collocazione dei perni del cilindro. In altre parole, da dietro in avanti, viene toccato e spinto in basso un perno dopo l’altro. Parallelamente il cilindro viene tenuto sotto tensione con il tensore e i perni, dopo essere stati collocati, non riescono a tornare nella posizione iniziale.  

Il funzionamento del grimaldello a uncino è lo stesso per tutti gli angoli, anche se si può dire che le serrature piccole o più complicate con una superficie ridotta tra i perni si manipolano meglio con grimaldelli a uncino ad angolo acuto, i quali consentono operazioni più precise. Gli angoli ottusi si adattano meglio alla collocazione rapida, ma più grossolana, dei perni.


Prima di scrivere un commento vogliate metterVi in lista.